Cartelle di pagamentoNullitàSenza categoria

Annullati 660.000,00 Euro. Tribunale di Venezia: Equitalia deve dare prova di agire per gli enti pubblici.

Con la Sentenza n. 3079 del 23 settembre 2015 Il Tribunale di Venezia ha annullato cartelle di Equitalia per €660.000,00. La causa è stata intrapresa dall’Associazione AUA.

Precisamente, il Giudice veneziano ha stabilito il principio che Equitalia può emettere cartelle, notificarle ed agire esecutivamente solo se è in possesso dei requisiti validi e documentabili in grado di giustificare le pretese degli enti pubblici per i quali agisce, nonché la prova dell’esistenza dei requisiti deve essere fornita da Equitalia e dagli enti creditori e non dal cittadino preteso debitore.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 4 =