Avvisi di accertamento e di addebitoIn generale sugli atti tributariSenza categoria

Ctp Firenze: incostituzionale il mancato contradditorio negli atti del Fisco

La Commissione Tributaria Regionale di Firenze, con un’ordinanza dell’udienza del 21 dicembre 2015, ha rinviato la questione sulla possibilità che esista, nel nostro ordinamento, il principio generale del necessario contraddittorio prima di ogni atto del Fisco (contradditorio che è una funzione essenziale del diritto di difesa del contribuente). Si ricorda che la Cassazione con la Sentenza, a Sezioni Unite del 18 settembre 2014, n. 19668, ha indicato come necessaria la notifica della comunicazione preventiva di iscrizione di ipoteca, ancor prima che tale comunicazione fosse prevista espressamente dalla legge. Tale Cassazione ha affermato, quindi, che, nelle settore tributario, esistete il principio generale di un necessario contradditorio prima dell’emissione dell’atto. Nel caso tale contradditorio non sia effettuato il successivo atto è nullo.

Tale pronuncia della Cassazione a Sezioni Unite è stata, però, smentita e ribaltata dalla recente sentenza, sempre a sezioni Unite, n. 24823 del 9 dicembre 2015 (si veda la news del 10 dicembre 2015, in questa news letter).

La CTP di Firenze, con l’ordinanza, sopra richiamata, ha quindi smentito l’ultima pronuncia della Cassazione (Cass. n. 24823/2015) evidenziando un palese problema di costituzionalità in riferimento a tale principio del contradditorio.

Per la CTP di Firenze è incostituzionale che la scelta di attuare oppure di non attuare tale contradditorio prima dell’emissione dell’atto Fiscale, sia determinata dalla discrezionalità dell’Agenzia delle Entrate.

In altri termini, la tutela del diritto di difesa del contribuente (che, come sopra indicato, il contradditorio ne è la principale esplicazione) è lasciata alla volontà unilaterale del Fisco. Non ci sarebbe alcun diritto di difesa è la procedura tributaria sarebbe, esageratamente, sbilanciata a favore dell’Agenzia delle Entrate ed a danno del contribuente.

Articoli Correlati