INPS-PensioneSenza categoria

Corte Costituzionale: ok sull’adeguamento delle pensioni

Come anticipato in questa newsletter, la Corte Costituzionale ha affermato che non vi è alcuna incostituzionalità nell’adeguamento parziale delle pensioni previsto dall’art. 1, comma 483, legge n. 147/2013 (legge di Stabilità 2014/Finanziaria Letta).

Pertanto, tale disposizione dell’art. 1, comma 483, legge n. 147/2013, che disciplina la rivalutazione automatica delle pensioni in misura progressivamente decrescente dal 100 al 40 per cento, in corrispondenza all’importo del trattamento pensionistico, non viola i dettati Costituzionali ed è legittima.

Articoli Correlati