Decreto FiscaleLegge di Stabilitàrottamazione cartelleSenza categoria

Più rate per chi rottama

Più rate per chi rottama le cartelle. Questa misura è inserita nel decreto fiscale nel nuovo “pacchetto semplificazioni”. Tale proposta di concedere più rate per chi rottama è stata fatta dall’On. Paolo Tancredi (Ncd). Quest’ultimo è uno dei due relatori al decreto fiscale, collegato alla legge di Stabilità 2017, che da domani inizia l’esame in Parlamento.

L’On. Tancredi ha precisato che la dilazione in sole 4 rate, relativamente vicine tra loro, è troppo poco.

Ci sono molte richieste in questo senso – spiega Tancredi parlando dell’allungamento delle rate – e non solo politiche ma anche delle categorie interessate. La scadenza per l’estinzione è infatti un po’ troppo ravvicinata. È una norma importante e, al di là del risultato atteso (4 miliardi di gettito) il punto è anche dare una spinta alla ripresa consentendo a molte aziende ma anche ai contribuenti, penso ad esempio agli autonomi, di mettersi in bonis e riprendere ad investire o lanciare nuove iniziative imprenditoriali”.

Per conoscere tutti i passaggi dell’art. 6 del D.L. 193/2016, Rottamazione cartelle, si veda la news del 26.10.2016

Articoli Correlati