Cartelle di pagamentoNotificaSenza categoria

Sospeso l’invio delle cartelle nelle festività natalizie

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione, con un suo comunicato, ha precisato che durante le vacanze natalizie non vi saranno notifiche o invio con PEC di cartelle di pagamento o successivi atti correlati. Quindi dal 23 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 non saranno spediti atti del Riscossore (naturalmente,l’unica eccezione è prevista per quelli inderogabili).

Tale decisione, sempre nell’ottica di avvicinare il fisco al contribuente, ha come obiettivo di evitare disagi cittadini in questo periodo particolare dell’anno.

Si prevede la sospensione di oltre 250.000 atti. Meno di 13.000 quelli urgenti che non beneficeranno di tale sospensione natalizia (quasi tutti con posta elettronica PEC).

Articoli Correlati