Servizi Online

Calendario scadenze della Pace Fiscale, anche con la Riapertura

Rottamazione Ter, Bis, Saldo e Stralcio, Chiusura Liti e Riapertura

CALENDARIO SCADENZE (scaricalo QUI)

giovedì 28 febbraio 2019

Rottamazione Bis. Scade la quinta e ultima rata per i contribuenti che hanno aderito alla precedente Rottamazione Bis. Resta ferma la facoltà di aderire al “passaggio” per Rottamazione Ter

Rottamazione Bis per i “ripescati”. Scade la terza e ultima rata per i contribuenti che hanno aderito alla prima Rottamazione, ma NON erano stati ammessi, perché non in regola, al 31 dicembre 2016, con il pagamento delle rate per dilazioni in essere al 24 ottobre 2016.

Rottamazione Bis (2000-2016). In scadenza la terza e ultima rata per i contribuenti che hanno aderito alla riapertura della Rottamazione, per i carichi affidati al Riscossore dal 2000 al 31 dicembre 2016.

martedì 30 aprile 2019

Rottamazione Ter. Scade il termine per l’invio del MODULO e per accedere alla definizione agevolata [per maggiori informazioni CLICCA QUI]. Entro tale termine è, altresì, possibile integrare, modificare o rinunciare alla istanza già inviata.

Rottamazione Ter per i decaduti dalla precedente Rottamazione Bis. Scade il termine per l’invio del MODULO ed accedere alla definizione agevolata [per maggiori informazioni CLICCA QUI].

Saldo-Stralcio con l’Isee. Entro tale data può essere inviato il MODULO per la richiesta di Saldo e Stralcio ai contribuenti persone fisiche [per informazioni CLICCA QUI].

venerdì 31 maggio 2019

Rottamazione Liti Bis. Scade il termine per l’invio del MODULO e per accedere alla definizione agevolata delle liti pendenti, nonché il pagamento della prima o unica rata [per maggiori informazioni CLICCA QUI].

Definizione Agevolata dei PVC. In tale data si perfeziona e scade la Definizione Agevolata per i Processi Verbali di Constatazione. Si devono versare le imposte autoliquidate o il riversamento del credito indebitamente compensato, in unica soluzione o con il pagamento della prima rata.

Violazioni doganali. Presentazione e pagamento in unica rata della definizione agevolata delle violazioni doganali.

lunedì 10 giugno 2019

Rottamazione Liti Bis. Entro tale data il Giudice, se richiesto in processo dal contribuente, sospende il processo in attesa del deposito dell’istanza di sospensione liti e della prova del pagamento, almeno, della prima rata. Con il deposito di tale documentazione il processo rimarrà sospeso fino al 31 dicembre 2019. [per maggiori informazioni CLICCA QUI].

domenica 30 giugno 2019 (slitta al 1 luglio 2019)

Rottamazione Ter (in tutte le versioni). Entro tale data il Riscossore dovrà comunicare ai contribuenti che ne hanno fatto richiesta l’ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della definizione, nonché quello delle singole rate con indicato il giorno ed il mese della relativa scadenza.

mercoledì 31 luglio 2019

Rottamazione Ter (in tutte le versioni). Scade il primo o unico versamento (si ricorda che con tale pagamento vengono estinti anche i pignoramenti già avviati dal Riscossore [CLICCA QUI per maggiori informazioni]). Si ricorda, però, che per i contribuenti “ripescati” dalla rottamazione Bis che non sono riusciti a pagare le rate del 2018 entro il 7 dicembre 2018, l’ultima rata sarà il 30 novembre 2018

Rottamazione Liti Bis. Termine ultimo della sospensione dei termini di impugnazione per quei processi che possono aderire alla rottamazione liti Bis. [per maggiori informazioni CLICCA QUI].

Riapertura Rottamazione ter. Scade il termine per l’invio del MODULO e per accedere alla definizione liti riaperta (si ricorda che con tale pagamento vengono estinti anche i pignoramenti già avviati dal Riscossore [CLICCA QUI per maggiori informazioni]). Si ricorda che le rate sono 17 e la prima è pari al 20% della somma rottamata.

Riapertura Saldo-Stralcio con l’Isee. Scade il termine per l’invio del MODULO e per accedere alla definizione liti riaperta (si ricorda che con tale pagamento vengono estinti anche i pignoramenti già avviati dal Riscossore [CLICCA QUI per maggiori informazioni]).

Conti Tu. Termine ultimo per selezionare le cartelle indicate nella Rottamazione Ter o nel Saldo e Stralcio con l’Isee, chiuso a fine aprile 2019, per toglierle e generare i bollettini con importi più bassi [CLICCA QUI]).

sabato 31 agosto 2019(slitta a lunedì 2 settembre 2019)

Rottamazione Liti Bis. Scade la seconda rata per i contribuenti che hanno scelto di aderire alla Rottamazione Liti e gi importi dovuti superano euro 1.000,00.

Definizione Agevolata dei PVC. Scade il pagamento della seconda rata per i contribuenti che hanno scelto di definire i processi verbali.

giovedì 31 ottobre 2019

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura Stralcio-Stralcio con l’Isee. Entro tale data il Riscossore dovrà comunicare ai contribuenti che ne hanno fatto richiesta l’ammontare complessivo delle somme che possono essere stralciate, quelle che non vengono stralciate, quelle che vengono “convertite” nella Rottamazione Ter, nonché quello delle singole rate con indicato il giorno ed il mese della relativa scadenza.

Riapertura Rottamazione ter. Entro tale data il Riscossore dovrà comunicare ai contribuenti che ne hanno fatto richiesta l’ammontare complessivo delle somme che possono essere rottamate, con le relative rate e bollettini. Si ricorda che le rate sono 17 e la prima è pari al 20% della somma rottamata.

sabato 30 novembre 2019 (slitta a lunedì 2 dicembre 2019)

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura Stralcio-Stralcio con l’Isee. Scade la prima rata della Definizione Agevolata. L’importo è pari al 35% di quanto saldato.

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la seconda rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter, accettata.

Rientro nella Rottamazione Ter dal Saldo-Stralcio con l’Isee. In caso di comunicazione entro il 31 ottobre 2019, che nega l’accesso alla Definizione Agevolata Saldo e Stralcio, l’agente della riscossione avverte il debitore che, se vi rientrano nella Rottamazione Ter, la prima scadenza sarà il 30 novembre 2019.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la prima rata (di un massimo di 17) pari al 20% della somma da rottamare.

Rottamazione Liti Bis. Scade la terza rata per i contribuenti che hanno scelto di aderire alla Rottamazione Liti e gi importi dovuti superano euro 1.000,00

Definizione Agevolata dei PVC. Scade il pagamento della terza rata per i contribuenti che hanno scelto di definire i processi verbali.

martedì 31 dicembre 2019

Rottamazione Liti Bis. E’ il termine entro il quale il processo rimarrà sospeso perché il contribuente ha prodotto in processo l’istanza di sospensione liti e la prova del pagamento, almeno, della prima rata [per maggiori informazioni CLICCA QUI].

venerdì 28 febbraio 2020

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la terza rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e accettata.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la seconda rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto rottamato.

martedì 31 marzo 2020

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura Saldo-Stralcio con Isee. Scade la seconda rata della Definizione Agevolata. L’importo è pari al 20% di quanto saldato.

domenica 31 maggio 2020

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la quarta rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore

Riapertura Rottamazione ter. Scade la terza rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

venerdì 31 luglio 2020

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la quinta rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore.

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura Saldo-Stralcio con l’Isee. Scade la terza rata della Definizione Agevolata. L’importo è pari al 15% di quanto saldato.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la quarta rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

lunedì 30 novembre 2020

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la sesta rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore

Riapertura Rottamazione ter. Scade la quinta rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto rottamato.

domenica 28 febbraio 2021 (slitta al 1 marzo 2021)

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la settima rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore

Riapertura Rottamazione ter. Scade la sesta rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

mercoledì 31 marzo 2021

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura Saldo-Stralcio con l’Isee. Scade la quarta rata della Definizione Agevolata. L’importo è pari al 15% di quanto saldato.

lunedì 31 maggio 2021

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la ottava rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e accettata.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la settima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

sabato 31 luglio 2021 (slitta a lunedì 2 agosto 2021)

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la nona rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore.

Saldo-Stralcio con l’Isee e Riapertura don l’Isee Scade la quinta e ultima rata della Definizione Agevolata. L’importo è pari al 15% di quanto saldato.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la ottava rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

martedì 30 novembre 2021

Rottamazione Ter (in tutte le versioni) Scade la decima rata per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Ter e la stessa è stata accettata dal Riscossore [per conoscere la scadenza delle altre rate CLICCA QUI].

ROTTAMAZIONE TER per i decaduti dalla precedente Rottamazione Bis che non hanno pagato le precedenti rate al 7 dicembre 2018 questa è l’ultima rata.

Riapertura Rottamazione ter. Scade la nona rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

lunedì 28 febbraio 2022

Riapertura Rottamazione ter. Scade la decima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

martedì 31 maggio 2022

Riapertura Rottamazione ter. Scade la undicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

domenica 31 luglio 2022

Riapertura Rottamazione ter. Scade la dodicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

mercoledì 30 novembre 2022

Riapertura Rottamazione ter. Scade la tredicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

martedì 28 febbraio 2023

Riapertura Rottamazione ter. Scade la quattordicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

mercoledì 31 maggio 2023

Riapertura Rottamazione ter. Scade la quindicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

lunedì 31 luglio 2023

Riapertura Rottamazione ter. Scade la sedicesima rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

giovedì 30 novembre 2023

Riapertura Rottamazione ter. Scade la diciassettesima (e ultima) rata, che considerando le restanti 16 rate, la somma sarà pari al 5% di quanto da rottamare.

Tags

Articoli Correlati

2 Comments

  1. Pingback: Rottamazione Ter | Soluzioni Al Debito - www.soluzionialdebito.it
  2. Pingback: Proroga | Soluzioni Al Debito - www.soluzionialdebito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + due =