CoronaVirus

Ecco il Decreto di Aprile (convertito in Decreto Rilancio)

Scarica la "bozza" del decreto legge Riapertura

Il Governo, anche se in ritardo, sta finendo di elaborare il Decreto Aprile (Rilancio) per aiutare lavoratori imprese e tutto il sistema Paese nella fase 2 della pandemia. Tuttavia tale Decreto è ora denominato Decreto Rilancio (vedi anche la News del 13 maggio 2020).  Vedi anche il Decreto di Agosto che ha introdotto importanti novità.

Sembra che il Governo, per la redazione di tale decreto legge, abbia usato la tecnica legislativa, della modifica dei precedenti decreti Legge:

Art. 1

Modifiche all’articolo 16 in materia di dispositivi di protezione individuale

Art. 2

Modifiche all’articolo 19 in materia di trattamento ordinario di integrazione salariale e assegno ordinario

Art. 3

Modifiche all’articolo 20 in materia di trattamento ordinario di integrazione salariale per le aziende che si trovano già in Cassa integrazione straordinaria

Art. 4

Modifiche all’articolo 22 in materia di Cassa integrazione in deroga

Art. 5

Misure di semplificazione in materia di ammortizzatori sociali

Art. 6

Riconoscimento di un trattamento ordinario di integrazione salariale e assegno ordinario con causale “Covid 19 – obbligo permanente domiciliare”

Art. 7

Modifiche all’articolo 23 e 25 in materia di specifici congedi per i dipendenti

Art. 8

Modifiche all’articolo 24 in materia di permessi retribuiti ex articolo33, legge 5 febbraio 1992 n. 104

Art. 9

Modifiche all’articolo 26 in materia di tutela del periodo di sorveglianza attiva dei lavoratori del settore privato

Art. 10

Modifiche all’articolo 31 in materia di divieto di cumulo tra indennità

Art. 11

Modifiche all’articolo all’articolo 40 in materia di sospensione delle misure di condizionalità

Art. 12

Modifiche all’articolo all’art. 43 in materia di contributi per la sicurezza e il potenziamento dei presidi sanitari in favore di enti del terzo settore

Art. 13

Modifiche all’articolo 44 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18

Art. 14

Modifiche all’articolo 46 in materia di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Art. 15

Modifiche all’articolo 61 in materia di termini per il versamento di ritenute e contributi

Art. 16

Modifiche all’articolo 64 in materia di credito di imposta per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro in favore degli enti del terzo settore

Art. 17

Modifiche all’articolo 95 in materia di sospensione dei versamenti dei canoni per immobili pubblici in locazione o concessione in favore degli enti del terzo settore

Art. 18

Modifiche all’articolo 103 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18

Art. 19

Reddito di emergenza

Art. 20

Disposizioni in materia di Reddito di cittadinanza

Art. 21

Sorveglianza sanitaria

Art. 22

Nuove indennità per i lavoratori danneggiati dall’emergenza epidemiologica da COVID-19

Art. 23

Indennità per i lavoratori domestici

Art. 24

Nuova indennità per i lavoratori di cui all’articolo 44 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18

Art. 25

Divieti di cumulo tra indennità

Art. 26

Trattamento di integrazione salariale

Art. 27

Fondo Formazione

Art. 28

Norme in materia di fondi sociali e servizi sociali

Art. 29

Detraibilità dall’imposta personale sui redditi delle spese per la frequenza a centri estivi

Art. 30

Attività di formazione a distanza

Art. 31

Coordinamento del Fondo sociale europeo

Art. 32

Disposizioni in materia di NASPI e DIS-COLL

Art. 33

Sospensioni incremento contributivo contratto a tempo determinato

Art. 34

Incentivo lavoro agricolo

Art. 35

Assunzioni INL

Art. 36

Disposizioni in materia di vigilanza sul lavoro

Art. 37

Semplificazioni relative alle prestazioni del Fondo di garanzia di cui all’articolo 2 della legge 29 maggio 1982, n. 297

Art. 38

Disposizioni in materia di lavoratori sportivi

Art. 39

Disposizioni in materia di terzo settore

Art. 40

Incremento Fondo Terzo settore

Art. 41

Osservatorio Nazionale su Lavoro

Art. 42

Norma spese per acquisto di beni e servizi Inps

Art. 43

Indennità lavoratori che hanno cessato la cassa integrazione guadagni in deroga

Art. 44

Disposizioni settore poligrafici

*****

In attesa della pubblicazione del Decreto Legge definitivo pubblichiamo anche la “bozza” di tale provvedimento, relativo alla giustizia. Tale “Bozza” di decreto legge è composto dai seguenti capitoli:

Art. 1

Proroga del termine di entrata in vigore della disciplina delle intercettazioni di conversione o comunicazione

Art. 2

Disposizioni urgenti in materia di detenzione domiciliare e permessi

Art. 3

Disposizioni di coordinamento e integrative riguardanti la disciplina sulla sospensione dei termini processuali di cui al decreto-legge n. 18 del 2020

Art. 4

Disposizioni integrative e di coordinamento in materia di giustizia amministrativa

Art. 5

Disposizioni integrative e di coordinamento in materia di giustizia contabile

Art. 6

Sistema di allerta Covid-19

Art. 7

Disposizioni finanziarie

Art. 8

Entrata in vigore

Tags

Articoli Correlati