CoronaVirusRottamazione TerSaldo e Stralcio con Equitalia

Rinvio rate Rottamazione III e imposte spostate ad aprile 2021

Per l'ANSA rinvio rate Rottamazione e pagamenti di novembre e dicembre

Il Governo con il nuova Decreto Ristori IV ha posto fine anche alla problematica del pagamento delle rate della Rottamazione III e del Saldo Stralcio, con scadenza 10 dicembre 2020. Ora tale scadenza è stata spostata al 1 marzo 2020.

In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Ristori IV, riportiamo le scadenze rinviate e i provvedimenti di aiuto fiscale giĂ  previsti dai precedenti Decreti. Ecco una utile tabella

Sulla scadenza al 10/12/2020 Solo l’art. 154, comma 1, lettera c, del Decreto Legge n. 34/2020 (il cosiddetto Decreto Rilancio) ha previsto lo spostamento di TUTTE le rate scadenti nel 2020 al 10/12/2020. Dopo tale Decreto il legislatore non ha più prorogato o modificato tale scadenza delle Definizioni Agevolate (Rottamazione Ter e Saldo e Stralcio)
Non applicazione della “tolleranza” per la scadenza del 10/12/2020 Per espressa previsione dell’art. 154, comma 1, lettera c, del Decreto Legge n. 34/2020 (il cosiddetto Decreto Rilancio), non si applica la “tolleranza” dei 5 giorni dalla scadenza delle rate.

Quindi le rate non pagate nel 2020 dovranno essere pagate entro il 10/12/2020 e non il giorno dopo.

Quando si decade e la perdita dei benefici In caso di mancato pagamento delle rate previste dall’anno 2020 (per la Rottamazione Ter e per il Saldo e Stralcio) entro il 10 dicembre 2020, comporterà:

–      si perderĂ  il beneficio della cancellazione delle sanzioni e degli interessi e saranno riscritti a ruolo le somme per intero;

–      ripresa dei termini di prescrizione e di decadenza, sospesi in seguito alla presentazione della adesione a tali Definizioni Agevolate;

–      riprenderĂ  l’attivitĂ  di riscossione;

–      non si potrĂ  piĂą dilazionare le somme oggetto delle Definizioni Agevolate.

Possibile nuova Rottamazione IV Con l’approvazione della Legge di Bilancio per l’anno 2021, sembrerebbe che vi sia un capitolo dedicato alla Nuova Rottamazione IV. Tuttavia, anche l’approvazione del Decreto Ristori Ter potrebbe essere lo strumento per poter inserire questa Nuova Rottamazione IV. Tale nuova Rottamazione IV avrebbe come oggetto le iscrizioni a ruolo dal 2018 al 2020. Sempre ItaliaOggi ha comunicato tale possibile Nuova Rottamazione IV (per il rinvio delle rate della Rottamazione III e del Saldo e Stralcio CLICCA QUI)

Articoli Correlati

Back to top button