Cartelle di pagamentoInteressi

CTP Salerno: interessi di equitalia sono usurari

L’art. 30 del DPR n. 602/1973 stabilisce che, decorso inutilmente il termine dei 60 giorni dalla notifica della cartella/intimazione di pagamento, sulle somme iscritte a ruolo si applica, a partire dalla data della notifica fino alla data dell’effettivo pagamento, gli interessi di mora al tasso determinato annualmente con decreto delle finanze (che alcune volte è anche oltre l’8%).

Ebbene, CTP di Salerno, Sez. VIII, n. 3353, del 6 luglio 2015, oltre ad accogliere il ricorso, ha ordinato la trasmissione degli atti alla competente Procura della Repubblica per valutare il reato di usura relativo agli interessi di mora applicati da Equitalia sulla cartella di pagamento (per una pretesa fiscale di €1.200,00 venivano chiesti €900,00 a titolo di interessi di mora).

Articoli Correlati