CoronaVirus

Nuovo D.p.c.m. sui nuovi divieti di circolazione, efficace dal 4 aprile 2020

Le misure sono estese fino al 13 aprile 2020

Con il D.p.c.m. del 1 aprile 2020 (si allega in testo definitivo) sono state un po’ diminuite le restrizioni alla circolazione. Tale provvedimento proroga l’efficacia dei precedenti provvedimenti del Governo (D.p.c.m. del 8 marzo, del 9 marzo, del 11 e del 22 marzo 2020) e l’ordinanza del Ministero della Salute del 28 marzo 2020 fino al 13 aprile 2020. EntrerĂ  in vigore dal 4 aprile 2020. 

Il D.P.C.M. del 10 aprile 2020 ha prorogato le restrizioni fino al 3 maggio 2020. Sono state indicate anche le attività che possono rimanere aperte perché considerate necessaria (CLICCA QUI per maggiori info).

Inoltre sostituisce la lettera d), dell’art. 1 del D.p.c.m. del 8 marzo 2020 con il seguente testo:

  • “sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Sono sospese le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo”.

Si ricorda però che per le regioni Lombardia e Piemonte rimangono in vigore le più restringenti disposizioni:

(Si veda anche la NEW del 23/12/2020 relativa alla sentenze del GIP di Milano che statuisce la non integrazione di reato delle false dichiarazione riportate nelle autocertificazioni per la circolazione durante la PANDEMIA da COVID)

Articoli Correlati

Back to top button