Rottamazione TerSaldo e Stralcio con Equitalia

Rottamazione Ter e Saldo e Stralcio, per il MEF è ufficiale il rinvio del pagamento.

New saldo e stralcio automatico

Il Governo ha emanato il Decreto Sostegni. Vi è la proroga delle rate della Rottamazione III e del Saldo e Stralcio (con due scadenza distinte, per info CLICCA QUI).

Con il Comunicato Stampa N° 36 del 27/02/2021, il Ministero ha pubblicato (ORMAI SUPERATO DALL’EMANAZIONE DEL DECRETO SOSTEGNI):

“Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che è in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del 1° marzo 2021 per il pagamento delle rate della “rottamazione-ter” (articoli 3 e 5 del DL n. 119/2018) e del “saldo e stralcio” (art. 1 commi 190 e 193 della Legge 145/2018). Il termine riguarda le rate del 2020 ancora non versate a cui si aggiunge la prima rata del 2021 della rottamazione-ter.​ Il provvedimento entrerà in vigore successivamente al 1° marzo 2021 e i pagamenti, anche se non intervenuti entro tale data, saranno considerati tempestivi purché effettuati nei limiti del differimento che sarà disposto​. Roma 27/02/2021”

Da tale comunicato ufficiale (ORMAI SUPERATO DALL’EMANAZIONE DEL DECRETO SOSTEGNI) sembrerebbe che:

  • I contribuenti interessati non saranno obbligati a pagare le rate del 2020, della Rottamazione III e del Saldo e Stralcio, entro il 01 marzo 2021 (per maggiori info CLICCA QUI);
  • Il relativo provvedimento (molto probabilmente sarà un Decreto Legge) sarà effettivo dopo la data del 01 marzo 2021;
  • Non avendo formulato alcun comunicato ufficiale, è probabile che riprenderà la riscossione.

Scarica qui il Comunicato Stampa n. 36 del 27/02/2021 del MEF:

Articoli Correlati

Back to top button